Wait when page loaded

info@assistenzalegalesinistri.it

+39 347 523 4805

BLOG

Informazioni utili su assicurazioni e sinistri

Macchia d’olio sull’asfalto, Comune non responsabile se prova di non aver potuto rimediare

Il comune non deve pagare i danni conseguenti alla caduta di un centauro sull’asfalto reso viscido da una macchia oleosa se prova di non aver avuto il tempo materiale di rimediare all’insidia creatasi. Viene meno, pertanto, la responsabilità della Pubblica Amministrazione ai sensi dell’ art. 2051 c.c. (danni causati da cose in custodia) nel momento in cui la stessa fornisce la prova liberatoria che il sinistro è stato causato da cause esterne e improvvise create da terze e non conoscibili,...

Continue Reading

Il condominio risarcisce il còndomino caduto sulle scale condominiali

Il Tribunale di Velletri con la sentenza 2050/19 ha individuato la responsabilità del condominio in veste di custode ex art.2051 c.c. in seguito alla caduta di un còndomino sulle scale condominiali. Un còndomino aveva intentato causa al condominio in seguito alla sua caduta nel mentre scendeva le scale condominiali di accesso al garage condominiale che lo aveva fatto rotolare  rovinosamente sino al piano garage con conseguente  rottura del polso. Tale caduta, a dire dell’attore, era stata causata da fattori concomitanti...

Continue Reading

Nuovi rincari rc auto in vista

Interessante analisi di Italia Oggi che esaminando i dati di un report del sito Facile.it, paventa un prossimo rincaro delle polizze Rc Auto di circa il 10%, per un rincaro medio di circa 40 euro, già dal prossimo anno, in seguito all’aumento dei sinistri (più che prevedibile dopo i vari lockdown) degli ultimi  mesi e nonostante il notevole risparmio già beneficiato dalle compagnie assicurative nel periodo della pandemia in seguito alla minore circolazione del parco auto nazionale. https://www.italiaoggi.it/amp/news/rc-auto-possibile-aumento-di-oltre-il-10-del-prezzo-delle-assicurazioni-202110060951356699?__twitter_impression=true   Continue Reading

RC AUTO COPRE ANCHE NELLE AREEE PRIVATE

Era attesa da tempo, è finalmente è arrivata, la pronuncia delle sezioni unite della Corte di Cassazione sulla vexata quaestio circa l’operatività del RC Auto anche nelle areee private ovverossia se “…se l’art. 122 del codice delle assicurazioni private debba interpretarsi, alla luce della giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione Europea, nel senso che la nozione di circolazione su aree equiparate alle strade di uso pubblico comprenda e sia riferita a quella su ogni spazio in cui il veicolo possa essere utilizzato in...

Continue Reading

Risarcibile in via equitativa il danno subito dai mancati nonni per responsabilità medica

Il Tribunale di  Bolzano con la sentenza n.638/2020 ha riconosciuto ai mancati nonni di una piccola mai nata il risarcimento dei danni, da perdita di chance, per la perdita del feto causata da colpa medica. I potenziali nonni della bambina mai nata avevano fatto causa all’ l’Azienda Ospedaliera in cui rispettivamente la figlia e la nuora era stata ricoverata per il parto dall’esito infausto e nelle more del giudizio avevano, finanche, rifiutato un’offerta risarcitoria dell’Azienda stessa del valore complessivo di...

Continue Reading

Riconosciuto l’indennizzo per infortunio sul lavoro a lavoratrice in smart working

L’INAIL, l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, ha di recente riconosciuto l’indennizzo per infortunio sul lavoro ad una lavoratrice di Treviso inciampata accidentalmente su di un gradino mentre si trovava in casa in modalità di “lavoro agile” o di “smart working”, condizione di lavoro presente oramai in molte aziende e diffusasi specie nell’ultimo periodo di pandemia mondiale ( https://www.assistenzalegalesinistri.it/blog/infortunio-sul-lavoro-indennizzo-inail-risarcimento-del-danno-biologico/ ). La lavoratrice di Treviso, infortunatasi a seguito del sinistro, si procurò gravi danni permanenti tali da costringerla a recarsi...

Continue Reading

Sinistro stradale mortale, l’assicurazione risarcisce sia la moglie che l’amante

Un operario di 39 anni di Torino muore in seguito ad un sinistro stradale mortale sull’Autostrada del mare nel Cuneese nell’autunno 2020. La vittima era sposato da tre anni e padre di un piccolo e contemporaneamente intratteneva una relazione extraconiugale con un’altra donna con la quale condivideva anche un appartamento in affitto dove viveva con lei tre giorni alla settimana approfittando dell’assenza della consorte per lavoro. Entrambe le donne erano all’oscuro della doppia vita dell’uomo di cui sono venute a...

Continue Reading

Assicurazione condannata per responsabilità processuale aggravata in giudizio per responsabilità medica.

L’assicurazione che rifugga con eccezioni infondate dal proprio obbligo assicurativo di manlevare il medico in caso di responsabilità medica  non solo soggiace ai criteri della soccombenza e paga le spese di lite ma va condannata anche ai sensi dell’art.96 co.3 cpc per responsabilità processuale aggravata. A stabilirlo è il Tribunale di Roma con la recentissima sentenza del 26.04.21, L’assicurazione non può sottrarsi pretestuosamente, indipendentemente dal dolo o dalla colpa, dai suoi obblighi assicurativi a tutela del medico ritenuto responsabile per...

Continue Reading

Risarcimento danni del terzo trasportato

Il Codice delle Assicurazioni Private (D.Lgs 209/2005) sancisce all’art.141, una salvaguardia massima del terzo trasportato, il quale, in seguito ad un sinistro stradale, ha diritto all’integrale risarcimento dei danni per le lesioni personali patite, dalla compagnia assicurativa che garantiva il veicolo sul quale viaggiava, indipendentemente da qualsiasi accertamento in ordine alla responsabilità. Pertanto, il terzo trasportato, ha diritto ad esperire l’azione giudiziale diretta nei confronti della compagnia assicurativa del vettore (sempre previo esperimento della procedura di negoziazione assistita, passaggio obbligato...

Continue Reading
1 2 3 7